XENERGIA promuove l' impiego corretto dell' energia che proviene dal Sole

XENERGIA promuove l' impiego corretto dell' energia che proviene dal Sole - XENERGIA

L' effetto fotoelettrico che fu interpretato in maniera semplice ed efficace nel 1905 da Einstein che a distanza di 113 anni si rivolta nella tomba nel vedere che tuttora gli Umani non impiegano l'energia propagata dalla radiazione solare per i fabbisogni e continuano a farsi del male bruciando i combustilili solidi e liquidi come i primati.

Mi sento di dire Einstein non aveva tenuto conto che per gli Umani di oggi sono molto importanti le Misure, fate attenzione: qualsiasi innovazione funziona bene quando diventa a misura d' Uomo. Durante la mia esperienza di divulgatore della tecnologia fotovoltaica è difficile far capire agli utenti il perchè adottare questa ingombrante apparecchiatura in rapporto ai benefici economici ed etici che puo reilasciare.

Ho scoperto che è sbagliato parlare di fotovoltaico (volt = tensione di corrente) ma di che parliamo? agli Umani servono i Watt di potenza erogabili nell ' unita di dimensione del dispositivo di captazione.Per questo stò introducendo il concetto di FOTOWATT = dispositivo da 1 metro quadrato di superficie di captazione  che mi indicherà quanti watt di corrente produce all' ora un dispositivo da 1 mq .

Il FOTOWATT quindi non è un unità misura statica ma dinamica cioè oggi i dispositivi più aggiornati producono 1 watt di potenza ogni 7x7 cm di superficie della cella alla tesione di 0,5 volts e di 0,5 ampere di Intensità vale a dire che un metro quadrato produce 200 watt di potenza ora nel 2018 il FOTOWATT si attesta < a 200 watt. quindi avrò un fotowatt 200.

Esempio esaustivo: 5 metri quadrati di superficie accolgono un dispositivo da 5 FOTOWATT 200 che oggigiorno corrisponde a una produzione di 1KW(mille watt ora) ma nulla vieta che un dispositivo da 5 FOTOWATT fra quanche anno produca 5Kw in concreto: mentre oggi 5 mq di celle producono 4 kw al giorno vale 1400 Kw anno in futuro sugli stessi 5mq  si produrranno 20Kw al giorno vale  a dire 7.000kw anno 5 FOTOWATT 1000.

Ora se facciamo due conti : una volta che ho installato a casa mia o sul tetto del mio condominio un impianto a isola di 5 FOTOWATT 200 occupo una superficie di 5 mq e avrò un impianto di produzione di 1 kilowatt cioè 1400 kilovatt annui da cui preleverò la corrente per alimentare la mia auto elettrica che con 1 kilowatt  percorre 10 Km vale a dire che con 5 FOTOWATT posso alimentare  la mia auto per 14.000 Km.                   Quindi spendo per un fotovatt circa 200 euro x 5  totale 1.000 euro e percorro e 14.000 Km  ma per i prossimi 24 anni percorro 300.000 km gratis vi pare POCO ?.